Per richiedere un appuntamento in studio compila il modulo sottostante:

Caricamento in corso ...


ScanMe:

Per registrare i miei recapiti sulla rubrica del tuo telefono, inquadra questo QR code con l'apposita app.


Per qualsiasi tua richiesta, contattami tramite il pulsante sotto, oppure scrivimi su WhatsApp

Contattami:

Alberto De Luca

Catania - Italy

  +39 348 009 26 98
  info@albertodeluca.it



Non ho mai avuto

un genere letterario di riferimento. Durante la preparazione d’uno scatolone per un trasloco, un mio amico mi fece notare che uno accanto all’altro nella mia libreria c’erano affiancati “Le barzellette di Totti” e la “teoria del mondo quantico” (sono arrivato prima degli Avengers J).
Tagliati i capelli e appeso il cappellino al chiodo mi sono buttato a capofitto nel mondo del giornalismo.
Ho collaborato con diverse tv e giornali.
Nel 2004 sono ufficialmente entrato nell’albo dei giornalisti, poi il destino ha incrociato la mia strada con quella del Calcio Catania, società per il quale ho ricoperto il ruolo di Direttore Responsabile dei Magazine Ufficiale.


Studi e Formazioni

Il mio percorso di studi ha affrontato diverse fasi e argomentazioni la prima fase è stata contraddistinta da argomentazioni tecniche per poi maturare verso tematiche umanistiche.

La mie specializzazioni si sono focalizzate su studi giornalistici, e pubblicitari.

Scuole Superiori
  • Liceo Tecnico Industriale
Università e Master
  • Scienze della comunicazione
  • Università degli studi di Catania
  • IED Compositing - Digital FX & Advertising
  • IED Istituto Europeo di Design
Certificazioni
  • Journalist
  • Ordine dei Giornalisti
  • ID Ordine dei Giornalisti 104929

BIOGRAFIA



Oggi

sono padre di due splendidi gemelli (3 anni) e marito felice d’una santa (martire da quando sta con me).



Da ormai 10 anni

mi occupo di fotografia, filmmaking e direzione creativa pubblicitaria, nella mia carriera ho avuto la fortuna di lavorare con brand come Ferrarelle, Calcio Catania, Givova, RE/MAX e tanti altri.
Il duro mestiere di chi racconta (quantomeno nel mio caso) parte dal mondo del giornalismo, un periodo della mia vita che mi ha permesso di intervistare tanti artisti e personaggi di vario genere, alcuni fra questi: Mario Biondi, Ficarra e Picone, Carmen Consoli, Pippo Franco, Del Piero, Gattuso, Giuliano dei Negramaro ma la lista potrebbe continuare continuare, continuare… Si, sono stati anni bellissimi.



Fin da piccolo

ho sempre avuto una passione smisurata per il cinema, la musica e la fotografia. Si, nel mio gruppo ero lo sfigato con macchina fotografica e/o video camera sempre al seguito.
La mia vita lavorativa inizia presto: con una consolle e tanta musica. Facevo il DJ: capelli lunghi, cappellino, giradischi e tutto il resto. Si ero giovane. Sono sempre stato un avido lettore, anche oggi leggo su ogni forma di scrittura: fumetti, libri, ebook, istruzioni del dentifricio ecc.


Sono stati anni bellissimi.


Anni che hanno definitivamente innestato in me la voglia di creare e raccontare storie con qualsiasi mezzo.
La foto è la mia prima passione, ma le mie giornate passate in sala montaggio a confezionare servizi e documentari hanno risvegliato in me l’esigenza di dedicare la mia vita al filmmaking.
Ho iniziato a vedere il mondo ad 1 e 25 frame. Dovevo saperne di più. Ho fatto un master allo IED di Milano, ho investito tanto denaro sulla mia formazione pubblicitaria, poi un giorno sono passato al lato oscuro della forza: ho aperto un’azienda tutta mia.
Oggi sono un consulente pubblicitario, il mio core business continua ad essere il mondo della fotografia e del filmmaking anche se quasi sempre progetto le mie campagne pubblicitarie per intero cercando di veicolare il messaggio di un brand sotto ogni forma media per decidere insieme ai miei clienti quale sia il percorso migliore per la distribuzione dai social alla carta stampata. Ormai da diversi anni mi occupo anche di formazione, ho insegnato al Liceo Artistico dove ho avuto la fortuna di incontrare delle giovani menti creative a cui devo tantissimo e con cui ancora oggi mantengo contatti e scambi di opinioni. Un paio di volte all’anno organizzo corsi di formazione che spaziano attorno al mondo del fimmaking e della pubblicità.
La mia esperienza alla veneranda età di 45 anni è un mix di “autodidattismo” (passatemi il termine), formazione vera e propria, una grande quantità di pratica sul campo ed una serie di sportellate in faccia che sono servite ad insegnarmi molto più dei successi che ho avuto nella mia carriera. Mi definisco “uno che mette insieme le cose”. Mettevo insieme le note da DJ, mettevo insieme le parole da giornalista, metto insieme le immagini da fotografo a Video Maker. Oggi metto insieme tutto e tutto mi è servito: la musica mi ha dato il ritmo, le parole il senso della narrazione, la fotografia il senso della luce, il filmmaking la visualizzazione di una trama, i miei studi e la pratica mi hanno dato la tecnica. Il mio lavoro è un insieme di tutto: studi, istinto, narrazione, tecnica ma soprattutto la mia instancabile voglia di trasmettere ciò che ho imparato e non finire ma d’imparare da chi ne sa più di me.

NEGLI ULTIMI 10 ANNI Mi sono occupato di fotografia, filmmaking,
video editing, motion graphics, compositing
e direzione di pubblicità creative.
Nella mia carriera ho avuto modo di lavorare
con marchi come: Ferrarelle, Catania Soccer,
Givova, RE / MAX e molti altri.
MI DEFINISCO: "uno che mette insieme le cose che
ha imparato negli anni".
IL MIO LAVORO OGGI è mettere tutto insieme: studi, istinto,
narrazione, tecnica ma soprattutto il
mio instancabile desiderio di imparare
da chi conosce più di me.
NEGLI ULTIMI 10 ANNI Mi sono occupato di fotografia, filmmaking,
video editing, motion graphics, compositing
e direzione di pubblicità creative.
Nella mia carriera ho avuto modo di lavorare
con marchi come: Ferrarelle, Catania Soccer,
Givova, RE / MAX e molti altri.
NEGLI ULTIMI 10 ANNI Mi sono occupato di fotografia, filmmaking,
video editing, motion graphics, compositing
e direzione di pubblicità creative.
Nella mia carriera ho avuto modo di lavorare
con marchi come: Ferrarelle, Catania Soccer,
Givova, RE / MAX e molti altri.
NEGLI ULTIMI 10 ANNI Mi sono occupato di fotografia, filmmaking,
video editing, motion graphics, compositing
e direzione di pubblicità creative.
Nella mia carriera ho avuto modo di lavorare
con marchi come: Ferrarelle, Catania Soccer,
Givova, RE / MAX e molti altri.
NEGLI ULTIMI 10 ANNI Mi sono occupato di fotografia, filmmaking,
video editing, motion graphics, compositing
e direzione di pubblicità creative.
Nella mia carriera ho avuto modo di lavorare
con marchi come: Ferrarelle, Catania Soccer,
Givova, RE / MAX e molti altri.

BIOGRAFIA



Oggi

sono padre di due splendidi gemelli (3 anni) e marito felice d’una santa (martire da quando sta con me).



Da ormai 10 anni

mi occupo di fotografia, filmmaking e direzione creativa pubblicitaria, nella mia carriera ho avuto la fortuna di lavorare con brand come Ferrarelle, Calcio Catania, Givova, RE/MAX e tanti altri.
Il duro mestiere di chi racconta (quantomeno nel mio caso) parte dal mondo del giornalismo, un periodo della mia vita che mi ha permesso di intervistare tanti artisti e personaggi di vario genere, alcuni fra questi: Mario Biondi, Ficarra e Picone, Carmen Consoli, Pippo Franco, Del Piero, Gattuso, Giuliano dei Negramaro ma la lista potrebbe continuare continuare, continuare… Si, sono stati anni bellissimi.



Fin da piccolo

ho sempre avuto una passione smisurata per il cinema, la musica e la fotografia. Si, nel mio gruppo ero lo sfigato con macchina fotografica e/o video camera sempre al seguito.
La mia vita lavorativa inizia presto: con una consolle e tanta musica. Facevo il DJ: capelli lunghi, cappellino, giradischi e tutto il resto. Si ero giovane. Sono sempre stato un avido lettore, anche oggi leggo su ogni forma di scrittura: fumetti, libri, ebook, istruzioni del dentifricio ecc.


Non ho mai avuto

un genere letterario di riferimento. Durante la preparazione d’uno scatolone per un trasloco, un mio amico mi fece notare che uno accanto all’altro nella mia libreria c’erano affiancati “Le barzellette di Totti” e la “teoria del mondo quantico” (sono arrivato prima degli Avengers J).
Tagliati i capelli e appeso il cappellino al chiodo mi sono buttato a capofitto nel mondo del giornalismo.
Ho collaborato con diverse tv e giornali.
Nel 2004 sono ufficialmente entrato nell’albo dei giornalisti, poi il destino ha incrociato la mia strada con quella del Calcio Catania, società per il quale ho ricoperto il ruolo di Direttore Responsabile dei Magazine Ufficiale.


Sono stati anni bellissimi.

Anni che hanno definitivamente innestato in me la voglia di creare e raccontare storie con qualsiasi mezzo.
La foto è la mia prima passione, ma le mie giornate passate in sala montaggio a confezionare servizi e documentari hanno risvegliato in me l’esigenza di dedicare la mia vita al filmmaking.
Ho iniziato a vedere il mondo ad 1 e 25 frame. Dovevo saperne di più. Ho fatto un master allo IED di Milano, ho investito tanto denaro sulla mia formazione pubblicitaria, poi un giorno sono passato al lato oscuro della forza: ho aperto un’azienda tutta mia.
Oggi sono un consulente pubblicitario, il mio core business continua ad essere il mondo della fotografia e del filmmaking anche se quasi sempre progetto le mie campagne pubblicitarie per intero cercando di veicolare il messaggio di un brand sotto ogni forma media per decidere insieme ai miei clienti quale sia il percorso migliore per la distribuzione dai social alla carta stampata. Ormai da diversi anni mi occupo anche di formazione, ho insegnato al Liceo Artistico dove ho avuto la fortuna di incontrare delle giovani menti creative a cui devo tantissimo e con cui ancora oggi mantengo contatti e scambi di opinioni. Un paio di volte all’anno organizzo corsi di formazione che spaziano attorno al mondo del fimmaking e della pubblicità.
La mia esperienza alla veneranda età di 45 anni è un mix di “autodidattismo” (passatemi il termine), formazione vera e propria, una grande quantità di pratica sul campo ed una serie di sportellate in faccia che sono servite ad insegnarmi molto più dei successi che ho avuto nella mia carriera. Mi definisco “uno che mette insieme le cose”. Mettevo insieme le note da DJ, mettevo insieme le parole da giornalista, metto insieme le immagini da fotografo a Video Maker. Oggi metto insieme tutto e tutto mi è servito: la musica mi ha dato il ritmo, le parole il senso della narrazione, la fotografia il senso della luce, il filmmaking la visualizzazione di una trama, i miei studi e la pratica mi hanno dato la tecnica. Il mio lavoro è un insieme di tutto: studi, istinto, narrazione, tecnica ma soprattutto la mia instancabile voglia di trasmettere ciò che ho imparato e non finire ma d’imparare da chi ne sa più di me.

Studi e Formazione

Il mio percorso di studi ha affrontato diverse fasi e argomentazioni la prima fase è stata contraddistinta da argomentazioni tecniche per poi maturare verso tematiche umanistiche.

La mie specializzazioni si sono focalizzate su studi giornalistici, e pubblicitari.

Scuole Superiori
  • Liceo Tecnico Industriale
Università
e Master
  • Scienze della comunicazione
  • Universita degli studi di Catania
  • IED Compositing - Digital FX & Advertising
  • IED Istituto Europeo di Design
Certifications
  • Certificazioni
  • Ordine dei giornalisti
  • Ordine dei giornalisti ID 104929

Per richiedere un appuntamento in studio compila il modulo sottostante:

Caricamento in corso ...


ScanMe:

Per registrare i miei recapiti sulla rubrica del tuo telefono, inquadra questo QR code con l'apposita app.


Per qualsiasi tua richiesta, contattami tramite il pulsante sotto, oppure scrivimi su WhatsApp

Contattami:


Alberto De Luca

Catania - Italy 




  +39 348 009 26 98
  info@albertodeluca.it

Italiano